Termini e condizioni

Pikkante è un servizio di comunicazione. L'iscrizione all'applicazione è riservata ad utenti maggiorenni. La documentazione e la relativa grafica vengono fornite così come sono, senza garanzia di alcun tipo. Con la presente Pikkante e/o i relativi fornitori non riconoscono alcuna garanzia o condizione relativamente alle presenti informazioni, incluse tutte le garanzie e condizioni implicite di commerciabilità, idoneità per un fine particolare, titolarità e non violazione dei diritti altrui. In nessun caso Pikkante e/o i relativi fornitori saranno responsabili per danni speciali, indiretti o consequenziali o per altri danni di qualsiasi tipo risultanti da perdita del diritto d'uso, perdita di informazioni o mancato guadagno, siano essi risultanti dall'adempimento del contratto, da negligenza o da altre azioni lesive, derivanti da o in qualsiasi modo connessi all'utilizzo o alle prestazioni delle informazioni disponibili sulla presente applicazione. E' fatto divieto agli utenti di inserire contenuti blasfemi, osceni, volgari, denigratori, ingiuriosi, sconvenienti, razzisti, di incitamento all'odio religioso, politico od etnico, coperti da copyright, o che siano in qualsiasi maniera lesivi di diritti di terzi o che, comunque, siano contrari alla legge, all'ordine pubblico o al buon costume. Gli utenti utilizzano i servizi dell'applicazione nel loro esclusivo interesse, a loro esclusivo rischio e sotto la loro esclusiva responsabilità. In nessun caso Pikkante e/o i relativi fornitori saranno responsabili per danni speciali, indiretti o consequenziali o per altri danni di qualsiasi tipo risultanti dall'inserimento di contenuti da parte degli utenti. Pikkante si riserva l'accesso dell'utente alla chat ed agli altri servizi. Le parti si danno reciprocamente atto ed accettano che ogni e qualsiasi controversia e/o questione connessa con la formazione, l'interpretazione, l'esecuzione, le modifiche e la risoluzione delle presenti condizioni sarà disciplinata dalla legge italiana e sottoposto all'esclusiva cognizione della giurisdizione italiana. Per tutto quanto qui non espressamente previsto si fa rinvio alla normativa italiana applicabile.Pikkante si riserva la facoltà di apportare modifiche alle presenti condizioni generali, dandone comunicazione agli utenti in un apposito spazio dedicato. Le modifiche alle condizioni s'intenderanno accettate a partire dal quindicesimo giorno, successivo all'invio della comunicazione. E'salva, in quest'ipotesi, la facoltà dell'utente di recedere dall'iscrizione, nel medesimo termine. In caso di recesso, non saranno poste a carico dell'utente spese od oneri. L'utente Premium può recedere entro 30 giorni comunicandoci tutti i dati relativi alla transazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy.

Accetto